Seleziona una pagina

Cibo, territorio e socialità

Cornice Microsoft Surface Pro 4
Home della mostra interattiva sul cibo in Campania

Territorio regionale e alimentazione si trovano a interagire in molteplici dinamiche storico-sociali a loro volta disposte su più livelli d’indagine: le produzioni alimentari campane, il loro consumo, conservazione ed eventualmente trasporto, il rapporto e l’interazione con le regioni limitrofe, la prospettiva dell’esportazione delle materie prime e della loro trasformazione.

Cibo, territorio e socialità. L’alimentazione nel territorio campano fra vita quotidiana e rappresentazioni nasce da un progetto della Società Napoletana di Storia Patria (SNSP) in collaborazione col Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Napoli Federico II e con l’Archivio di Stato di Avellino, ed è finanziato dalla Regione Campania con il piano di azione e coesione III, DGRC N. 225 DEL 12/07/2013.

Per il progetto, oltre alla comunicazione cartacea per il convegno dal 22 al 24 giugno 2017, è stata allestita una mostra virtuale – fruibile da grandi tavoli multi-touch o da comuni personal computer – di fotografie, filmati, poesie, ricerche storico-linguistiche e testi di vario genere relativi alla cultura del cibo in Campania negli ultimi secoli.